auto elettrica o ibrida

Nel futuro solo elettrico e ibrido?

21 Set , 2017  

Il vecchio motore a scoppio potrebbe presto andare in pensione, sostituito dalle alternative elettriche e ibride, ecosostenibili e sempre più performanti. La casa automobilistica Volvo ha dichiarato che dal 2019 tutte le sue vetture avranno un motore elettrico e dal 2025 cesserà di produrre auto con motore a scoppio.

Accelerazione verso il passaggio all’elettrico

Il CEO di Volvo, Hakan Samuelsson ha dichiarato che sono gli stessi clienti a richiedere sempre più spesso auto elettriche, quindi la scelta delle società è una risposta alle esigenze degli utilizzatori finali. Gli analisti prevedono che la presa di posizione di Volvo indurrà anche i concorrenti ad accelerare il passaggio all’elettrico.

Un’ulteriore spinta verso le auto a batteria proviene anche dai governi, sempre più decisi a ridurre le emissioni di CO2. L’Europa nel 2020 introdurrà nuove misure per il taglio delle emissioni e in molti ritengono che sarà possibile attenersi alle nuove regole solo con una diffusione sempre più capillare di motori elettrici e ibridi.

Negli USA è improbabile un inasprimento delle regole sulle emissioni a livello federale, ma la situazione è molto diversa nei vari Stati. Ad esempio in California il 15% delle auto dovrà produrre zero emissioni nel 2025 e anche altri Stati si stanno muovendo nella stessa direzione.

I produttori di auto investono nei motori elettrici e ibridi

Sebbene le auto elettriche esistano da oltre un decennio, solo di recente sono diventate competitive rispetto a quelle col motore a scoppio. Inoltre la diffusione sempre maggiore delle colonnine per la ricarica, permette oggi un utilizzo di queste vetture anche per le medie e lunghe distanze, vincendo la resistenza degli automobilisti più scettici.

I maggiori produttori di auto stanno facendo grandi investimenti per il passaggio all’elettrico e il successo di Tesla, che produce unicamente auto elettriche, dimostra che si tratta di una scelta vincente. BMW prevede che nel 2025 il 25% delle sue vendite riguarderà auto a zero emissioni, mentre Audi nel 2018 lancerà il suo primo SUV totalmente elettrico e nel 2020 altre due vetture a batteria. Anche Volkswagen sta puntando sui motori elettrici e ibridi per liberarsi della pubblicità negativa legata ai recenti scandali sulle emissioni.

Ormai non ci sono più dubbi: il futuro della auto sarà sempre più elettrico.

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Auto

, , , , , , ,


Ci trovi anche su