Terremoto in Centro Italia: sostegno per i nostri assicurati

20 Set , 2016  

Linear, insieme a tutto il Gruppo Unipol, esprime la vicinanza e il sostegno alle popolazioni e alle imprese del Centro Italia colpite dal terremoto che ha provocato conseguenze tragiche in termini di vite umane, ed importanti danni ad abitazioni e attività produttive. Alle persone e alle imprese coinvolte negli eventi, Linear offre un impegno concreto garantendo un servizio specifico nei confronti dei propri clienti.

Interventi per gli assicurati Linear

Per  tutti i clienti Linear residenti nei Comuni colpiti dal sisma è prevista una proroga del pagamento di 90 giorni dalla data di scadenza della polizza. Inoltre è previsto un blocco del prezzo in assenza di sinistri: in fase di rinnovo il premio in nessun caso aumenterà rispetto all’anno precedente.

Per ricevere informazioni o assistenza è attivo il numero verde 800 282767, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00.

Interventi Unipol in favore della popolazione

Il Gruppo Unipol ha deciso di promuovere una sottoscrizione interna attraverso una raccolta volontaria presso i dipendenti, nonché un versamento da parte dell’Azienda di importo almeno pari a quanto raccolto presso i suoi collaboratori. La raccolta verrà destinata ad uno o più progetti individuati da Unipol d’intesa con le Istituzioni.

Comuni colpiti dal sisma

Marche: Arquata del Tronto (AP), Acquasanta Terme (AP), Montegallo (AP), Montefortino (FM), Montemonaco (AP).

Abruzzo: Montereale (AQ), Capitignano (AQ), Campotosto (AQ), Valle Castellana (TE), Rocca Santa Maria (TE).

Lazio: Accumoli (RI), Amatrice (RI), Cittareale (RI) .

Umbria: Preci (PG), Norcia (PG), Cascia (PG), Monteleone di Spoleto (PG).

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Linear,LINEAR ASSICURAZIONI

,


Ci trovi anche su