L'Ora del Rosario al LinearCiak di Milano

A maggio torna “L’ora del Rosario” in scena al LinearCiak di Milano

4 Mag , 2016  

Prosegue il tour in giro per l’Italia di uno dei più poliedrici personaggi dello spettacolo di casa nostra: Rosario Fiorello che porterà in scena L’Ora del Rosario, in programma il 9, 10 e 11 maggio al LinearCiak di Milano.

Dopo il successo televisivo e quello radiofonico, Fiorello da tempo lontano dagli studi tv, torna a teatro con uno spettacolo frutto del suo genio e del suo talento creativo.

L’Ora del Rosario è un’occasione unica per godere dell’intrattenimento puro: uno one-man-show moderno nel quale Fiorello esibisce la sua carica esplosiva di gag, riflessioni, aneddoti e ospiti straordinari del calibro di Mina e Tony Renis le cui immagini prenderanno vita nello show e duetteranno con la voce protagonista dello showman sul palco. A fargli compagnia in scena ci sarà poi la famosa band diretta da Enrico Cremonesi e il trio vocale I Gemelli di Guidonia, lanciato a Fuori Programma su Radio Uno.

L’Ora del Rosario rappresenta in pieno la sintesi artistica di Fiorello che sotto i riflettori oscilla tra sacro e profano vestendo i panni di un parroco, di un cantante e dell’uomo qualunque alle prese con i problemi di tutti i giorni, diviso tra famiglia, identità e ambizioni. Alternando imitazione, canto e verve comica, Fiorello nel suo stile travolge il pubblico, guidandolo in un viaggio che racconta la Sicilia e l’Italia e il lato grottesco e sentimentale della vita. Parlando degli affetti, piuttosto che scherzando su Shakespeare, Rosario catturerà il pubblico in un emozionante confronto con l’arte e col canto, senza lasciargli un attimo di respiro.

Oltre al merito di Fiorello che è autore e interprete di questo straordinario show, la firma dello spettacolo conta una folta schiera di collaboratori illustri, tra cui Francesco Bozzi, Claudio Fois, Piero Guerrera, Pierluigi Montebelli, Federico Taddia.

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Linear,LINEAR ASSICURAZIONI,News,SAPEVI CHE


Ci trovi anche su