Arriva l’estate! Organizza la tua vacanza in uno dei luoghi più colorati del mondo

21 Giu , 2017  

È il momento di prenotare la tua vacanza: dove andare quest’anno? Relax o escursionismo e natura? Mare o montagna? Stavolta non farti guidare dai soliti cliché, lasciati incantare dalla magia dai colori. Vai alla scoperta dei luoghi più colorati del mondo e vivi la tua estate circondandoti da mille sfumature cromatiche. Ecco qualche suggerimento per una vacanza all’insegna dei colori.

La leggenda delle casette colorate di Burano

Chi l’ha detto che per vivere una vacanza speciale devi per forza andare lontano? Basta rimanere in Italia! Nel cuore della laguna veneziana, Burano incanta i suoi visitatori con le sue casette colorate che si specchiano nelle acque dei canali.

Dietro i colori di Burano c’è un’antica leggenda, secondo la quale furono proprio i marinai a colorare le proprie abitazioni. Quando tornavano a casa dopo una lunga permanenza in mare, potevano scorgere da lontano la propria dimora e l’emozione era fortissima.

Santorini, un classico intramontabile per la tua vacanza estiva

Per la seconda tappa del nostro tour alla scoperta dei luoghi più colorati del mondo, restiamo sempre in Europa. Chi non rimane stregato dalle sfumature cromatiche delle case di Santorini? Il colore predominante è il bianco, ma nel paesaggio dell’isola greca spiccano i tetti colorati delle case, dalla tradizionale forma tondeggiante.

L’estate a Santorini è la vacanza per eccellenza. Il suo mare blu intenso, l’atmosfera glamour e i paesini che si affacciano sulla scogliera, sono uno spettacolo che attrae migliaia di visitatori ogni anno. Le sfumature rossastre della pietra vulcanica e i colori del tramonto completano questo scenario unico. Vi innamorerete di Santorini e vorrete tornarci ancora.

Un tripudio di colori a pochi passi dal centro di Cape Town

Per la terza e ultima tappa del nostro itinerario ci allontaniamo ancora dalla nostra terra, per volare fino a Cape Town, in Sudafrica. A soli 10 minuti a piedi dal centro, si trova un quartiere molto particolare. Il suo nome è Bo-Kaap e oltre a essere un quartiere coloratissimo è anche un centro che fa della multiculturalità uno dei suoi tratti principali.

Le casette, ad uno o due piani, sono pitturate con colori eccentrici che si sovrappongono gli uni sugli altri. Il verde lime è accostato al rosa pallido, il giallo canarino si affianca al delicato lilla: per l’accostamento dei colori non vige uno schema preciso, ma vince la creatività. Come tutti i centri multiculturali si tratta di un quartiere vivace, sempre in fermento e di grande vitalità.

Queste sono soltanto tre destinazioni per chi volesse seguire l’ispirazione di un viaggio all’insegna dei colori. Volendo, ben altre mete potrebbero far parte di questo viaggio: restando in Italia si potrebbe proseguire con Riomaggiore, oppure cambiando continente si potrebbe continuare con Buenos Aires, San Francisco, New York o qualche città della Louisiana. Non resta che scegliere la destinazione più desiderata per godersi la stagione più calda dell’anno.

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

SAPEVI CHE

, ,


Ci trovi anche su