dimentichi-pagare-bollo-auto

Bollo auto: se dimentichi di pagarlo?

9 Mar , 2016  

Quando si parla di costi relativi alla manutenzione dell’auto, sono numerose le scadenze e i pagamenti da ricordare. Cosa accade se dimentichiamo di pagare il bollo auto?

I termini di prescrizione relativi al bollo sono triennali, non hanno quindi subito variazioni rispetto al 2015. Cosa vuol dire? Significa che, nel caso in cui questo non venga pagato o ne venga pagata solo una parte, il diritto da parte degli Enti Finanziari di riscuotere la quota dal debitore decade dopo il terzo anno consecutivo a quello in cui doveva essere effettuato il pagamento.

Nel caso di avviso di accertamento ricevuto dal debitore, che non sia seguito da altri solleciti di pagamento, si aggiungono ulteriori 61 giorni ai tre anni di prescrizione.

Le penali per il mancato pagamento del bollo

Se il bollo auto non viene pagato entro la scadenza indicata e in presenza di tutti i solleciti di pagamento che prevede la normativa, sono previste le seguenti sanzioni::

  • Entro 14 giorni, l’ammenda è pari a +0,2% dell’importo iniziale per ogni giorno in più alla data prefissata per il rinnovo;
  • Entro 30 giorni, l’ammenda è pari al +3% del costo annuale della tassa a cui vanno aggiunti gli interessi giornalieri;
  • Dopo 30 giorni, l’ammenda è del +3,75% più gli interessi giornalieri per il numero di giorni effettivi di ritardo;
  • Dopo 1 anno, l’ammenda è  pari al +30% del costo annuale più l’1% per ogni semestre di ritardo.

Il consiglio è di porre molta attenzione alla data di scadenza del bollo e provvedere al più presto al suo pagamento, anche se con qualche giorno di ritardo. E’ possibile avvalersi del sito dell’ACI per verificare la scadenza, calcolare l’importo del bollo ed effettuare il pagamento.

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter

Leggi e normative


Ci trovi anche su
Linear Assicurazioni, società di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., P.IVA 04260280377