viaggiare sicuri all'estero

Viaggiare sicuri all’estero

1 Lug , 2017  

La sicurezza dei cittadini è una priorità anche all’estero, per questo l’Unità di Crisi della Farnesina ha dato vita alla campagna informativa Viaggiare Sicuri in 24 aeroporti italiani. Il motto dell’iniziativa è “Informatevi e informateci” e l’obiettivo è quello di spingere i viaggiatori italiani ad usare i portali Viaggiaresicuri.it e Dovesiamonelmondo.it.

I portali per viaggiare in sicurezza all’estero

La campagna Viaggiare Sicuri vuole sensibilizzare i cittadini sull’importanza di informarsi sul paese che si sta per visitare, così da conoscere eventuali fattori di rischio. I cittadini attraverso il portale Viaggiaresicuri.it possono accedere a numerose informazioni provenienti da fonti attendibili e tenersi aggiornati in tempo reale grazie all’app gratuita Unità di Crisi.

Il portale Dovesiamonelmondo.it ha invece la finalità di informare la Farnesina degli spostamenti dei viaggiatori italiani, che possono comunicare la propria posizione e i dati personali. Si tratta di informazioni molto preziose, perché in caso di emergenza aiutano l’Unità di crisi della Farnesina a rintracciare tempestivamente i cittadini anche all’estero e, se occorre, offrire tutta l’assistenza necessaria.

La campagna Viaggiare Sicuri negli aeroporti italiani

La campagna di sensibilizzazione Viaggiare Sicuri vede coinvolti anche l’ENAC, l’Ente nazionale per l’Aviazione Civile, e Assaeroporti, l’associazione che riunisce i gestori aeroportuali italiani. Gli enti hanno offerto la loro collaborazione alla Farnesina, mettendo a disposizione i propri canali di comunicazione per diffondere banner informativi e video istituzionali.

Presso 24 aeroporti italiani saranno presenti anche dei totem, con lo scopo di promuovere l’iniziativa. La campagna informativa permetterà a tutti gli enti coinvolti di offrire ad ogni passeggero che si reca all’estero servizi qualitativi sempre più elevati.

Grazie all’iniziativa, i cittadini che si trovano in aeroporto e non hanno ancora scaricato l’app Unità di Crisi, mentre attendono di imbarcarsi possono fare il download e inserire i propri dati. È un modo intelligente per tutelare la propria sicurezza e al tempo stesso ingannare l’attesa.

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter

Viaggiare in sicurezza

, , ,


Ci trovi anche su
Linear Assicurazioni, società di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., P.IVA 04260280377