Seggiolini per auto, cosa è cambiato?

3 Mar , 2017  

seggiolino auto e codice della strada

Da sempre le normative in materia di seggiolini auto sono un tasto piuttosto dolente per i neo-genitori che già dalla nascita del primo figlio devono attrezzarsi per il trasporto del neonato in auto. Al quadro normativo già delineato dal Codice della Strada, nel 2017 con l’entra in vigore di una nuova prescrizione si è aggiunta […]

Continua

Nuvola sulla strada: nuovi controlli più facili e automatizzati

20 Feb , 2017  

nuvola controlli su strada

Si chiama Nuvola ed è il nuovo sistema tecnologico in dotazione alle forze di polizia per facilitare gli accertamenti delle infrazioni al Codice della Strada. Cos’è Nuvola e a cosa serve? Nuvola IT Urban Security-Street Monitoring è innanzitutto una fotocamera ad alta definizione che può trovarsi sia sulla strada, al posto delle tradizionali fotocamera poste […]

Continua

Parcheggiatori abusivi nelle nostre città: cosa dice la legge?

1 Feb , 2017  

parcheggiatore abusivo

Se dovessimo stilare una classifica delle professioni abusive, in cima alla lista, quella che più di ogni altra spicca nel nostro immaginario, è senz’altro il lavoro del parcheggiatore. Il parcheggiatore abusivo è una tipica occupazione per disoccupati, un mestiere che sfrutta una caratteristica unica e tutta italiana: l’eccesso di auto circolanti, unito alla scarsità di […]

Continua

Cosa fare in caso di smarrimento targa

11 Nov , 2016  

smarrimento targa

La targa identificativa delle automobili è necessaria per circolare e basta una qualsiasi irregolarità, ad esempio se la targa è illeggibile oppure è del tutto assente, per incorrere nel fermo amministrativo di un veicolo o in altre sanzioni più lievi. Considerata l’importanza della targa, in caso di smarrimento la prima cosa da fare è sporgere […]

Continua

Dal 15 novembre obbligo di catene a bordo e gomme da neve

4 Nov , 2016  

gomme e pneumatici da neve

Parafrasando una nota serie televisiva sappiamo che “l’inverno sta arrivando…” e come tutti gli anni, insieme alle basse temperature, dal 15 novembre al 15 aprile rientra in vigore l’obbligo di catene a bordo della vettura o in alternativa di pneumatici termici.

Continua

Tamponamento a catena, chi paga i danni?

30 Set , 2016  

tamponamento-a-catena

Stando al Codice della Strada, uno dei princìpi più semplici per attribuire le responsabilità in un tamponamento tra veicoli in movimento consiste nel seguire una regola pratica: se osservi la distanza di sicurezza dovresti essere in grado, in ogni momento, di fermare il veicolo, evitando così qualsiasi ostacolo sulla tua corsia. Se non riesci a […]

Continua

Multati per aver tenuto accesa l’aria condizionata?

6 Set , 2016  

aria-condizionata-in-auto

Le temperature da bollino rosso di quest’estate spingono migliaia di automobilisti ad usare e (purtroppo) abusare dell’impianto di aria di condizionata presente a bordo della propria vettura. E’ proprio l’abuso ad essere colpito dall’articolo 157 del Codice della Strada che prescrive il divieto di tenere il motore acceso durante la sosta o la fermata del […]

Continua

Autovelox: sapere in anticipo dove si trovano

6 Set , 2016  

mappa autovelox

L’esodo estivo e il contro-esodo hanno portato milioni di italiani a mettersi in viaggio in lungo e in largo per tutto lo Stivale e anche all’estero. Durante questi spostamenti in auto, migliaia di veicoli intasano le autostrade a velocità ridotta, causando purtroppo qualche coda. I pochi tratti liberi rappresentano però un pericoloso richiamo per parecchi […]

Continua

Auto danneggiata in strada, chi paga i danni?

4 Lug , 2016  

eventi naturali o atmosferici

Chi paga i danni subiti da una vettura se questi sono stati provocati da cedimenti del manto stradale o da buche e fossi sul terreno? La questione non è di semplice interpretazione. A rassicurarci è il fatto che si tratti di eventi rari, ma episodi come quello avvenuto sul Lungarno Torrigiani di Firenze, dove una […]

Continua

Multa ingiusta? Ecco come difendersi

30 Giu , 2016  

multa ingiusta

Ogni violazione del Codice della Strada accertata porta alla notifica di una multa, ovvero di una sanzione amministrativa che comporta il pagamento di una certa somma di denaro.  Se si ritiene di aver subito una multa ingiusta, le vie per difendersi sono due: una passa per il Prefetto, l’altra per il Giudice di Pace.

Continua
Ci trovi anche su
Linear Assicurazioni, società di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., P.IVA 04260280377