code in autostrada

Bollino rosso o bollino nero: quando mettersi in viaggio?

31 Lug , 2017  

Il mese di luglio si è quasi concluso e per molti italiani è tempo di ferie e di partenze. Prima di mettersi in viaggio verso le località di vacanza, è bene scegliere il momento giusto per evitare le lunghe code in autostrada sotto il sole cocente di agosto. Scopriamo quindi quali sono i famigerati giorni da bollino rosso e bollino nero per iniziare le vacanze con il piede giusto.

Le previsioni del traffico autostradale

Come fare per evitare i giorni in cui il traffico autostradale è più congestionato? La Polizia stradale ci viene in aiuto e ha reso noto il calendario con le previsioni del traffico su strade e autostrade, contrassegnato dagli ormai famosi bollini colorati che segnalano le condizioni di viabilità. Ecco come funzionano:

  • Bollino verde. Il traffico è regolare e i giorni con il bollino verde sono quelli consigliati per mettersi in viaggio.
  • Bollino giallo. Il traffico è sostenuto, ma scorrevole. In queste condizioni sarà possibile raggiungere senza problemi la meta della proprie vacanze.
  • Bollino rosso. Il traffico è intenso con rallentamenti, quindi è meglio evitare questi giorni e se possibile spostare la partenza.
  • Bollino nero. Il traffico è critico e sono previste lunghe code: sono questi i giorni peggiori perché il rischio è quello di rimanere incolonnati in auto per ore.

Bollino rosso e bollino nero: i giorni da evitare

Quest’estate solo un giorno è contrassegnato dal bollino nero: si tratta di sabato 5 agosto, quando si registreranno lunghe code verso le principali località di vacanza. Le giornate da bollino rosso si concentreranno nei primi due weekend di agosto, mentre il giorno di Ferragosto il traffico sarà sostenuto ma scorrevole.

Anche il controesodo potrà mettere a dura prova la pazienza degli automobilisti e i giorni contrassegnati da bollino rosso saranno il 19, 20, 26 e 27 agosto, insieme al primo weekend di settembre.

Nel segnalare i giorni di maggiore criticità su strade e autostrade, la Polizia stradale raccomanda ai vacanzieri la massima prudenza e di controllare che il veicolo sia efficiente e dotato di tutti dispositivi di sicurezza.

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

SAPEVI CHE

, ,


Ci trovi anche su